martedì 19 marzo 2013

Lezione 5 - Lezioni di Scrittura di Joe Lansdale

Quale che sia la tua tabella di marcia, fai in modo di seguirla senza troppi intoppi. Anche se dovrai modificare gli orari o i giorni, che ci sia sempre uno schema. Potresti anche non farlo e scrivere venti pagine al giorno. Se lo fai, ottimo. Ma è meglio scrivere due o tre pagine bene, e farlo ogni giorno, che venti o trenta poi da ricorreggere completamente. 

Trova lo spazio giusto per ogni cosa e non ingannare te stesso dicendo che puoi farlo dopo o domani. La revisione non va fatta poco prima della stesura, ma di pari passo. 

Questo almeno è il modo che funziona per me, ma ce ne sono molti altri.


Indice delle lezioni


Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento