martedì 30 aprile 2013

I sotterranei Della Cattedrale di Marcello Simoni - Recensione

Ultimo romanzo thriller storico scritto da Marcello Simoni. Ambientato in Italia nel 1789, precisamente nella città di Urbino, viene ritrovato all'interno della cattedrale, il cadavere di un docente di fisica. Sembrerebbe una morte accidentale, ma il suo allievo migliore Vitale Federici, crede che non lo sia. Decide di indagare e attraverso vari indizi e approfondimenti, riuscirà a far combaciare tutti i pezzi del puzzle. L'autore con astuzia, è riuscito a costruire una trama a dir poco intrigante e pagina dopo pagina cattura il lettore nei meandri della mente del protagonista. Con il suo stile molto originale, non si perde in banali descrizioni che rischierebbero di distogliere l'attenzione del lettore. Consiglio la lettura agli amanti del genere thriller storico e in particolar modo, a quelli che ancora non lo conoscono.

A cura di Angela Meloni

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento