martedì 30 aprile 2013

Il Libro Nero Della Caccia Alle Streghe di Vanna De Angelis - Recensione

Un vero e proprio racconto documentario, dove attraverso le carte e i documenti dell’epoca, precisamente tra il 1450 al 1700, si sono svolti i processi più rappresentativi della caccia alle streghe.
Da questi, ne emergono situazioni agghiaccianti di olocausti, roghi e morti di povere donne completamente innocenti per la pura follia collettiva di persone tra i quali soprattutto uomini che le credevano “Streghe” e capaci di esercitare le arti oscure e di preparare intrugli demoniaci.
Per tutti quelli che desiderano conoscere i pensieri e le sofferenze patite durante quegli interminabili processi di inquisizione e scoprire le tecniche diffamatorie e i metodi più crudeli per punirle o ancor peggio per ucciderle non vi resta che leggere questo libro, dove Vanna De Angelis ne fa una descrizione accurata e precisa

A cura di Lizzy

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento